Privacy Policy Hai veramente bisogno di un team? - Finn Formazione & Innovazione

Finn
formazione & innovazione

Hai veramente bisogno di un team?

Hai davvero bisogno di un team?

Se anche tu sei un imprenditore, saprai sicuramente che il modo di lavorare non si basa più solamente sul singolo individuo, ma l’azienda oggi è conosciuta come un team di persone che collaborano al fine di far funzionare e far crescere la propria realtà.

Quali sono i processi che rendono un team efficace? Prima di tutto partiamo andando a definire cos’è un team.

La definizione più nota è quella data da John Katzenbach : “Un team è un gruppo ristretto di persone con competenze e capacità complementari che operano per un fine comune, con obiettivi di prestazione e approcci condivisi, che si ritengono tutte responsabili l’una nei confronti dell’altra” [M. Thier, Coaching Clues, Nicholas Brealey publishing, London, 2003]

Si può notare subito da questa affermazione che non tutti i componenti di un’azienda fanno parte di un team. Quello che ne rende possibile il funzionamento infatti, è la presenza di un numero ridotto di persone al suo interno: più sono le persone, meno c’è la possibilità che il team funzioni; solitamente il numero si aggira intorno dalle 3 alle 20 perone massimo. Il segreto risiede nel circondarsi di validi collaboratori che condividono appieno i valori dell’azienda.

Le caratteristiche principali che contraddistinguono una squadra sono molte di cui alcune fondamentali:

la condivisione degli stessi valori attraverso un obiettivo aziendale chiaro e coerente; un metodo che favorisca sicurezza al team e una buona gestione delle Human Resources; un ruolo che identifichi le competenze e le capacità di ciascun membro; una comunicazione efficace che garantisca e permetta lo scambio di informazioni fra i membri del team; l’atmosfera aziendale attuata da un giusto sostegno e affiatamento; il rispetto che deve essere sia a livello personale che professionale e infine la giustizia ovvero complimenti o richiami a seconda dei casi.

Dopo aver definito che cos’è un team e averne elencato le caratteristiche fondamentali è importante fare alcune considerazioni per valutare quando è opportuno creare un team per raggiungere specifici obiettivi. Nonostante i vantaggi di lavorare in team siano molti, dobbiamo tenere presente che esistono anche degli svantaggi che potrebbero comprometterne il malfunzionamento creando una reazione a catena di conseguenze negative che si susseguono come per esempio la mancanza di innovazione, indecisione data da pareri diversi e a volte contrastanti (la modalità di decisione è fondamentale per l’accelerazione dei processi), la mancanza di collaborazione e comunicazione tra i diversi ruoli. Se non ci sono queste premesse il team è inefficace e rischia di diventare dannoso per l’intera azienda e non solo, infatti chi ha avuto esperienze negative nel lavoro di squadra, spesso nutre pregiudizi nei confronti di iniziative future.

Sicuramente i vantaggi sono di gran lunga maggiori degli svantaggi, quello che fa la differenza è il leader che sceglie, forma e plasma la propria squadra, la quale crede negli obiettivi da raggiungere. In conclusione per avere un team efficace ci vuole un leader al vertice che sia formato a gestire le proprie e altrui risorse.

contatti

Finn formazione di Marai G. e C. snc – Via Peagne di Sopra 96, 37013 Caprino V.se (VR) – P.I. 04700790233