F-inn FORMAZIONE&INNOVAZIONE

L'organizzazione e la comunicazione efficace del team nell'impresa

19
Feb

CORSO TEAM BUILDING, TRAINING e FORMAZIONE AZIENDALE.

L’importanza di Vincere insieme attraverso il lavoro di squadra e il team building, un training e una formazione aziendale d’eccellenza.

Il gruppo, la squadra, il team building, il branco: gli animali e l’uomo ne hanno sempre fatto parte.

Un leone può essere in pericolo se circondato da un gruppo di animali meno feroci, ma tenaci e uniti come le iene.

Un Proverbio Africano dice che “ Se le formiche si mettono d’accordo possono spostare un elefante”

Se per il regno animale è l’istinto che conduce a stare insieme ai propri simili, nell’uomo è un bisogno che si unisce alla ragione, al sentimento.

L’intelligenza e la sensibilità dell’uomo, gli consentono di ricevere dal gruppo emozioni che vanno oltre il lottare per la sopravvivenza.

Come tutti sanno, un tempo questo poteva essere un problema da affrontare quotidianamente, ma oggi far parte di un gruppo o di un team building ha assunto nuovi significati, come l’orgoglio di farne parte, la sicurezza dell’amicizia, l’affettività che deriva dai rapporti umani che si vengono a creare.

Perché un insieme di persone sia un gruppo o un team building  occorrono alcune componenti essenziali: un obiettivo, delle regole, un leader.

Dai tempi più remoti fino ad oggi, gli uomini si sono uniti in nome di molti ideali: la patria, la religione, la politica, il lavoro, lo sport.

In ogni gruppo esistono regole esplicite, come in una squadra o come un team building, in un’impresa o in un club, associazione o organizzazione, ma accanto ad esse esistono sempre regole implicite, consolidatesi nel tempo della conoscenza reciproca e che solo la sensibilità di ognuno riesce a riconoscere e a rispettare: sono l’onestà, il rispetto, la coerenza, l’altruismo.

Le regole sembrano apparentemente dei doveri, ma sono invece indispensabili, non solo per una  convivenza ordinata, ma perché fortificano e uniscono le persone: soffrire insieme forgia il carattere del gruppo e lo fa sentire davvero unico rispetto a tutti gli altri.

E infine l’elemento portante, il capo del gruppo, il capo del team building: colui che ha il compito di tenerlo unito soprattutto nelle difficoltà, quando tutti sembrano aver perso l’entusiasmo, quando gli obiettivi appaiono lontani e le regole sembrano non servire più.

E’ il punto di riferimento che aiuta ognuno a dare il meglio di sé e sa mantenere la rotta verso l’obiettivo dando a tutti il giusto ruolo.

Tutti noi facciamo parte di tanti gruppi: la famiglia, l’azienda, la squadra, l’associazione, gli amici.

Ma un gruppo o un team building non è un’entità immutabile poiché è fatto dalle persone che lo compongono e qualunque sia quello che apparteniamo, sta a noi migliorarlo e farlo crescere anche se non ne siamo il capo.

Scopri ora il nostro corso: –> TEAM BUILDING PER AZIENDE

Leave a Reply