Download de LA SFIDA BESTIALE

La sfida bestiale
Manuale per un imprenditore sempre al comando

Contatti

Corsi in partenza

i prossimi corsi
A chi sono rivolti i nostri corsi...

Offriamo servizi di formazione, consulenza aziendale, formazione di forza vendite, formazione nell’oratoria pubblica per il miglioramento dei risultati professionali di liberi professionisti, imprenditori, aziende consolidate o start-up

LA SFIDA BESTIALE

Non è un manuale di marketing, non contiene “formule magiche”, è la testimonianza di come la formazione può migliorare l’attività aziendale. Una formazione che riguarda tutti: a partire dal leader, poi i dirigenti e, a cascata, fino alla segretaria e al collaboratore. In questo libro è racchiuso un assaggio della storia più che trentennale nella formazione aziendale, di Stefano Marai e Marisa Obardi, soci fondatori di FINN FORMAZIONE & INNOVAZIONE.
Attraverso queste pagine, mettono a disposizione degli imprenditori, non solo le loro conoscenze e competenze, ma la loro vicenda personale e professionale che dimostra che le possibilità di miglioramento sono infinite.
Qual’è il loro segreto? Il giusto mix di teoria e pratica. Nei corsi a firma FINN si ascolta e si partecipa. Perchè le nozioni tecniche impartite vengono fissate attraverso le esercitazioni. Ed è questo che ne permette la memorizzazione e la rielaborazione. Così diventano quasi automatismi che, utilizzati in azienda, rigenerano il clima aziendale. Allora il team dà il massimo. La formazione è una “sfida bestiale”, ma è quella che rende l’imprenditore più forte e la sua azienda più solida.

il nostro team
I nostri professionisti

Il nostro team è costituito da professionisti, consulenti, manager e formatori che uniscono la competenza nei diversi settori aziendali all’esperienza ventennale nel campo della formazione

la nostra mission

Nell’azienda, come nella vita, l’uomo è alla base di tutto, fulcro di ogni successo e motore primo di ogni attività, con le proprie capacità e con le proprie immense potenzialità

Contatti

Corso di Leadership, Vendita Creativa e Gestione del Team

LEADERSHIP, VENDITA CREATIVA E GESTIONE DEL TEAM
DAL 1 AL 3 OTTOBRE

La dirigenza di un azienda richiede molto impegno, aspiranti imprenditori o imprenditrici, necessitano di molte informazioni. Anche giovani imprese devono imporsi alla concorrenza, è quindi importante riconoscere per tempo i problemi e le loro cause, preparandosi ad affrontarli.

Le caratteristiche imprenditoriali
Per poter offrire uno scambio di esperienze vengono invitati imprenditori per descrivere il loro percorso verso il successo e i giovani imprenditori spiegano le difficoltà incontrate durante la creazione dell’impresa e i passi futuri che intendono fare per avere successo.

Gestire bene la propria impresa
Significa avere sotto controllo dei principali indicatori qualitativi e quantitativi, in modo da non subirli ma cercare di impostare le proprie attività verso gli obiettivi prefissati.
Il momento che stiamo vivendo, con mercati particolarmente selettivi e sempre più condizionati dall’esigenza di ottimizzare la gestione, è essenziale che l’impresa sia costantemente messa in discussione, al fine di coglierne elementi migliorabili.

Una corretta impostazione organizzativa
Un motore commerciale costantemente monitorato e un controllo economico finanziario sempre sotto osservazione.
Il rapporto del leade con i suoi subordinati è fondamentale per motivare i collaboratori, in particolare nelle situazioni difficili. I comuni errori sono: continuare a fare tutto da soli, senza trovare il tempo per i propri collaboratori e per la delega; non saper distinguere quando si deve essere direttivi e quando partecipativi; non capire che la propria credibilità non nasce dal ruolo, ma va costruita giorno per giorno; non comunicare con preciosione le proprie aspettative. Un momento particolare della relazione uomo – azienda è il colloquio con il collaboratore poichè le attese delle persone sono elevate e quello che l’azienda può concedere è limitato, perciò è necessario il massimo della professionalità per gestire i collaboratori e per motivare le scelte aziendali

LA STRUTTURA DEL CORSO

Si tratta di un corso di tipo residenziale Full immersion della durata di tre giorni e vi si potrà accedere previo colloquio telematico o con il formatore 

Iscrizione al Corso di Leadership, Vendita Creativa e Gestione del Team

Contatti

Corso di Public Speaking

DAL 16 AL 19 SETTEMBRE

Il corso di Public Speaking  mira a dare competenze specifiche e concrete per la comunicazione efficace in pubblico; si intende poter potenziare la comunicazione attraverso la condivisione, l’interazione e il feedback, con l’uso di una forza autentica e naturale come l’entusiamo, per creare una comunicazione efficace, interattiva e produttiva che generi relazioni, cambiamenti e nuove prospettive verso un miglioramento. La formazione approfondisce tutti gli aspetti della comunicazione umana verbale, gestuale e comportamentale analizzando le tecniche di comunicazione nei differenti ambienti lavorativi: pubblici, aziendali o interpersonali con i collaboratori per definire e comprendere le motivazioni che portano al successo.

LA STRUTTURA DEL CORSO

Si tratta di un corso di tipo residenziale Full immersion della durata di tre giorni e vi si potrà accedere previo colloquio telematico o con il formatore 

Iscrizione al Corso di Public Speaking

Contatti

tecniche-di-vendita-comunicazione-efficace-formazione-aziendale-persuasiva-coaching-corsi-public-speaking-per-parlare-in-pubblico-motivazionale-corso-team-building-motivazione-alla-forza-2

L’arte e le tecniche della comunicazione efficace e persuasiva in azienda.

Puoi rendere la tua comunicazione aziendale davvero efficace e persuasiva: il segreto è la Relazione.

Sarebbe troppo riduttivo pensare che la parola comunicare aziendale significhi solamente consegnare o inviare un messaggio, ma la parte più importante e direi interessante è pensare che comunicare significhi soprattutto trasmettere il proprio pensiero e il proprio stato d’animo.

L’arte del comunicare in modo efficace e persuasivo, ci insegna che in un nuovo incontro è importante sapersi presentare chiarendo con grande semplicità quale motivo ci spinge a quella nuova conoscenza.

Parlare con chiarezza e semplicità è una regola irrinunciabile sia in un normale rapporto interpersonale che in una conferenza.

I grandi comunicatori parlano, anche di cose difficili, facendosi capire da tutti.

Ma c’è un passaggio della comunicazione efficace che molti saltano: la verifica o meglio il feedback.

E’ un grande errore dare per scontato che gli altri ci abbiano capiti.

Se facciamo una verifica, infatti, ci accorgiamo che spesso l’interlocutore ha afferrato il 70-80% del discorso.

Questo sicuramente dipenderà dalla chiarezza e comprensione del discorso, ma anche dal grado di attenzione dell’ascoltatore.

Rafforzare l’attenzione è il compito di chi parla.

Per questo comunicare non è solo dare delle informazioni, ma soprattutto instaurare una relazione tra persone.

Sapere ascoltare gli altri dipende dalla disponibilità mentale che ci caratterizza, in pratica? Dal rispetto che abbiamo dagli altri.

Rispetto che si tradurrà in un’espressione naturalmente interessata che creerà simpatia.

E’ intuitivo che è regola fondamentale non interrompere mai gli altri pensando di aver già capito che cosa vogliono dire. Questo è un modo di fare antipatico e presuntuoso per la più brillante delle intelligenze.

Bisogna imparare ad apprezzare le pause ed anche i silenzi, senza sentire l’ansia di andare a colmarli a tutti i costi.

Ascoltare con rispetto le opinioni che a volte non condividiamo rappresenta la massima espressione di maturità di un comunicatore.

Il principio di parlare dopo aver ben riflettuto sembra molto saggio, ma attenzione a perdere in spontaneità perché potremmo diventare freddi e poco convincenti.

Anche nei rapporti commerciali la franchezza e la trasparenza sono carte vincenti per dei veri professionisti della comunicazione efficace; sono queste caratteristiche per nulla in contrasto con le migliori tecniche di vendita e di comunicazione persuasiva che prevedono di esporre ogni lato interessante e di stimolare ogni possibile desiderio di un potenziale cliente.

Le bugie non pagano, entusiasmo e concretezza di comunicazione pagano sempre.

Scopri il nostro corso: PUBLIC SPEAKING

Scopri il nostro corso: QUELLO CHE LE PAROLE NON DICONO

 

CORSO TEAM BUILDING, TRAINING e FORMAZIONE AZIENDALE.

L’importanza di Vincere insieme attraverso il lavoro di squadra e il team building, un training e una formazione aziendale d’eccellenza.

Il gruppo, la squadra, il team building, il branco: gli animali e l’uomo ne hanno sempre fatto parte.

Un leone può essere in pericolo se circondato da un gruppo di animali meno feroci, ma tenaci e uniti come le iene.

Un Proverbio Africano dice che “ Se le formiche si mettono d’accordo possono spostare un elefante”

Se per il regno animale è l’istinto che conduce a stare insieme ai propri simili, nell’uomo è un bisogno che si unisce alla ragione, al sentimento.

L’intelligenza e la sensibilità dell’uomo, gli consentono di ricevere dal gruppo emozioni che vanno oltre il lottare per la sopravvivenza.

Come tutti sanno, un tempo questo poteva essere un problema da affrontare quotidianamente, ma oggi far parte di un gruppo o di un team building ha assunto nuovi significati, come l’orgoglio di farne parte, la sicurezza dell’amicizia, l’affettività che deriva dai rapporti umani che si vengono a creare.

Perché un insieme di persone sia un gruppo o un team building  occorrono alcune componenti essenziali: un obiettivo, delle regole, un leader.

Dai tempi più remoti fino ad oggi, gli uomini si sono uniti in nome di molti ideali: la patria, la religione, la politica, il lavoro, lo sport.

In ogni gruppo esistono regole esplicite, come in una squadra o come un team building, in un’impresa o in un club, associazione o organizzazione, ma accanto ad esse esistono sempre regole implicite, consolidatesi nel tempo della conoscenza reciproca e che solo la sensibilità di ognuno riesce a riconoscere e a rispettare: sono l’onestà, il rispetto, la coerenza, l’altruismo.

Le regole sembrano apparentemente dei doveri, ma sono invece indispensabili, non solo per una  convivenza ordinata, ma perché fortificano e uniscono le persone: soffrire insieme forgia il carattere del gruppo e lo fa sentire davvero unico rispetto a tutti gli altri.

E infine l’elemento portante, il capo del gruppo, il capo del team building: colui che ha il compito di tenerlo unito soprattutto nelle difficoltà, quando tutti sembrano aver perso l’entusiasmo, quando gli obiettivi appaiono lontani e le regole sembrano non servire più.

E’ il punto di riferimento che aiuta ognuno a dare il meglio di sé e sa mantenere la rotta verso l’obiettivo dando a tutti il giusto ruolo.

Tutti noi facciamo parte di tanti gruppi: la famiglia, l’azienda, la squadra, l’associazione, gli amici.

Ma un gruppo o un team building non è un’entità immutabile poiché è fatto dalle persone che lo compongono e qualunque sia quello che apparteniamo, sta a noi migliorarlo e farlo crescere anche se non ne siamo il capo.

Scopri ora il nostro corso: –> TEAM BUILDING PER AZIENDE

Motivazione Aziendale

L’importanza della formazione e della motivazione aziendale proprio oggi.

La formazione e la motivazione aziendale come strumento strategico per affrontare l’attuale situazione economica del mercato del lavoro.

La formazione e la motivazione aziendale da anni viene utilizzata per far crescere le risorse umane e poter essere competitivi sul mercato.
Formazione che deve essere continua, cercando di creare un capitale umano all’altezza di un mercato sempre più globale anche per la piccola e media impresa, che mira a creare una risorsa strutturale e non un uso di tamponamento di emergenza in corso.
Risorse che devono avere il coraggio di presentare le proprie idee ed intuizioni con creatività, flessibilità e rinnovazione, per captare l’occasione giusta.

“Un guerriero non può abbassare la testa, altrimenti perde di vista l’orizzonte dei suoi sogni”

Lo sviluppo del personale è un fattore di successo strategico essenziale per il futuro di ogni azienda e quindi rientra nelle competenze di chi dirige.
Sviluppo del personale = sviluppo mirato dei collaboratori.
Lo sviluppo del personale comprende lo sviluppo della persona, quello della squadra e quello dell’organizzazione, nell’interesse dell’azienda. Comprende tutte le iniziative che aiutano sistematicamente i collaboratori ad affrontare con successo le loro mansioni attuali e future all’interno dell’azienda.
E’ importante però rendere trasparenti gli obiettivi prefissati, verificare i processi di apprendimento e adattare di conseguenza gli strumenti finalizzati ad un clima di maggior motivazione in azienda.
Indipendentemente dalle dimensioni dell’impresa, è sempre la direzione aziendale ad essere responsabile dello sviluppo dei collaboratori.
La gestione del personale è un compito direttivo fondamentale e rientra tra le principali mansioni di un imprenditore e dei suoi dirigenti realizzare in modo professionale l’apprendimento in azienda.
L’ azienda F-inn formazione innovazione, promuove la diffusione di know-how e professionalità altamente specializzate in un contesto di formazione continua, con particolare attenzione alle esigenze evidenziate dal mercato del lavoro per l’attuazione di progetti formativi creando un clima di motivazione aziendale.
L’obiettivo è quello di sostenere gli imprenditori e i collaboratori, affinché riescano ad affrontare le crescenti sfide nella vita professionale e gestire pienamente il loro potenziale trasmettendo ai propri collaboratori le tecniche di comunicazione e di motivazione aziendale.
Per poter ricavare dalla formazione il massimo vantaggio, è importante pianificare un progetto formativo che parte dalla testa e cioè da chi dirige la totalità dell’organizzazione e cioè dal leader, ai dirigenti, ai collaboratori, ai propri clienti e fornitori, creando così cultura imprenditoriale, motivazione aziendale, collaborando con la stessa professionalità e sintonia.
Una fondamentale importanza è data anche dal metodo, full-immersion o residenziale. Questo permette di ottenere risultati nel minor tempo possibile, obiettivo più sentito da chi desidera migliorarsi senza interrompere a lungo la propria attività, vivendo in un ambiente attrezzato e confortevole, consentendo di staccarsi dalle proprie abitudini.
I formatori vivono l’esperienza formativa in costante rapporto con i partecipanti, adattando i principi didattici alle loro specifiche esigenze.
Il clima di importante collaborazione e motivazione aziendale che ne risulta, crea un costante stimolo alla partecipazione ed all’impegno, consentendo di ottimizzare i risultati e di applicare immediatamente le conoscenze acquisite, verificandone nell’ambito professionale l’efficacia.
“Un’impresa vale quanto valgono i suoi dirigenti e collaboratori. Dalle loro competenze e capacità di apprendimento dipende il futuro dell’azienda. Per questo motivo, la gestione del personale e la formazione sono fattori decisivi.”

E nel TUO caso come possiamo aiutarti?

Stai pensando di fare il nostro corso team building? Vuoi fare motivazione aziendale alla tua impresa e cerchi dei professionisti nel campo del coaching aziendale a cui affidarti? Vuoi apprendere come fare correttamente un discorso con uno dei nostri corsi di motivazione in modo semplice ed efficace?…

CONTATTACI ORA IN MASSIMA LIBERTÀ E SCOPRI TU STESSO COME POTREMO INSIEME REALIZZARE IL TUO PROGETTO. CON LA NOSTRA ESPERIENZA PLURIENNALE E IL NOSTRO CORSO TEAM BUILDING RAGGIUNGEREMO ASSIEME DEI RISULTATI INCREDIBILI!

Scroll to top
error: Content is protected !!